Segui

Come eseguire manutenzioni sulle rilevazioni di consuntivazione

Sommario
Bravo Manufacturing consente la raccolta dei dati di consuntivo di produzione.
Talvolta si può verificare l'esigenza di dover apportare delle modifiche ai dati di consuntivo già registrati, per esempio sono state dichiarate delle quantità prodotte errate oppure una Matricola ha smarcato una lavorazione all'ora sbagliata ...
La manutenzione delle rilevazioni si esegue esclusivamente sul componente Bravo Desktop.
Bravo Manufacturing consente di eseguire manutenzioni sullo storico delle rilevazioni registrate attraverso uno specifico strumento chiamato "Manutenzione Spool".
Nel presente articolo viene spiegato come eseguire le manutenzioni.

Indice

  1. Come eseguire manutenzione su una rilevazione
  2. Quali dati si possono modificare in una rilevazione?
  3. Come variare i tempi in una rilevazione
  4. Come variare le quantità prodotte in una rilevazione
  5. Come variare le quantità prelevati dei materiali in una rilevazione
  6. Come variare la scheda Informazioni in una rilevazione
  7. Come confermare il salvataggio delle modifiche a una rilevazione
  8. Quando non è possibile eseguire manutenzione su una rilevazione

Come eseguire manutenzione su una rilevazione
In questo paragrafo viene illustrato come visualizzare l'elenco delle rilevazioni dei dati di consuntivo di produzione su Bravo Desktop, le rilevazioni possono essere registrate con le seguenti modalità:

  • smarcando rilevazioni su singole Fasi di lavorazione su Bravo Kiosk
  • smarcando rilevazioni su Cuciture (Fasi di lavorazione aggregate) su Bravo Kiosk
  • registrando consuntivazioni BackOffice su Bravo Desktop

Per accedere alle rilevazioni delle consuntivazioni occorre:

  1. aprire Bravo Desktop
  2. aprire la voce di menù [Amministrazione > Manutenzione Spool]
  3. viene visualizzata la lista delle consuntivazioni registrate
  4. premendo in un qualsiasi valore di una riga relativa ad una rilevazione è possibile aprire la relativa scheda di dettaglio
  5. nella barra degli strumenti in alto premere sul pulsante "Modifica" per abilitare la modifica alla rilevazione
  6. si abilitano i seguenti pulsanti nella barra degli strumenti:
    • "Salva" -> consente di salvare le modifiche apportate alla rilevazione
    • "Annulla" -> consente di annullare le modifiche apportate alla rilevazione
    • "Azzera" -> consente di azzerare tutti i dati di consuntivo sulla rilevazione (quantità prodotte, quantità prelevate e tempi versati), in questo modo la rilevazione rimane registrata, ma non produce nessun dato di consuntivo di produzione
      NOTA BENE: si consiglia di porre molta attenzione prima di azzerare tutti i dati di consuntivo di una rilevazione, in quanto l'operazione non è annullabile o reversibile.

(Torna all'Indice)

Quali dati si possono modificare in una rilevazione?
Nello stato di modifica di una rilevazione è possibile editare i seguenti valori:

  • nella scheda "Principale" è possibile modificare i seguenti valori, per farlo è sufficiente cancellare il valore attuale ed inserirvi al suo posto il nuovo valore desiderato:
    • "Matricola"
    • "Turno"
    • "Odp\Fase"
    • "Macchina"
    • "Attività"
    • "Specificatore"
      NOTA BENE: attualmente si sconsiglia di modificare i suddetti valori, ad eccezione del campo "Specificatore", per via della presenza dell'anomalia BRV-2833 Mancato ricalcolo dati di consuntivo Odp dopo manutenzione spool, che verrà risolta nelle prossime versioni del prodotto
  • nella scheda "Cronometri" è possibile modificare i tempi rilevati di:
    • "Presenza Matricola"
    • "Lavorazione Matricola"
    • "Online Macchina"
    • "Lavorazione Macchina"
    • "Custom A"
    • "Custom B"
    • "Custom C"
    • "Custom D"
      si rimanda al paragrafo "Come variare i tempi in una rilevazione" per conoscere come modificare un tempo di cronometro registrato
  • nella scheda "Quantità" è possibile variare i quantitativi prodotti di:
  • nella scheda "Materiali" è possibile variare i quantitativi prelevati della lista materiali, si rimanda al paragrafo "Come variare le quantità prelevate dei materiali in una rilevazione" per conoscere come modificare una quantità prelevata di materia prima
  • nella scheda "Informazioni" è possibile modificare:

(Torna all'Indice)

Come variare i tempi in una rilevazione
Si prenda ad esempio una Matricola che smarca su Bravo Kiosk per errore una rilevazione di fine lavorazione in ritardo, rispetto a quando lo avrebbe dovuto fare, in questo caso il tempo di lavorazione della Matricola (ed eventualmente anche quello della Macchina utilizzata) sarebbe errato, cioè il tempo rilevato di lavorazione della Matricola sarebbe maggiore rispetto al reale.
Aprendo la rilevazione di fine lavorazione (come indicato nel paragrafo "Come eseguire manutenzione su una rilevazione”) è possibile variare il tempo di lavorazione della Matricola seguendo i passi di seguito riportati:

  1. dopo aver richiamato a video la rilevazione in cui variare il tempo di lavorazione della Matricola, premere sul pulsante "Modifica"  nella barra degli strumenti
  2. posizionarsi nella scheda "Cronometri", in questa scheda sono visualizzati tutti i tempi che possono essere rilevati in una rilevazione in base alle impostazioni della "Causali di consuntivazione"
  3. premendo sul pulsante "Dettagli cronometro in un riquadro tempo è possibile visualizzare il prospetto su base temporale che mostra l'intervallo di tempo rilevato, questa funzione è particolarmente utile nel caso di analisi del tempo di Lavorazione Matricola e Macchina, dove nel prospetto vengono mostrate se presenti le lavorazioni eseguite in parallelo (si veda in merito l'articolo "La gestione dei tempi sulle lavorazioni parallele").
    La prima riga dall'alto nel prospetto (colore di fondo giallo) è il periodo di tempo relativo alla rilevazione in cui si è posizionati per la manutezione; posizionandosi con il puntatore del mouse sopra la barra dell'intervallo di tempo di una lavorazione vengono visualizzati i dettagli della rilevazione:
    • "Odp e Fase" -> Numero dell'Ordine di produzione e della Fase lavorata
    • "Da", "A" -> Data e ora di inizio\fine della rilevazione
    • "Totale cronometro" -> tempo rilevato dalle rilevazioni della Matricola
    • "Valenza" -> numero di lavorazioni eseguite in parallelo
    • "Cronometro calcolato" -> tempo calcolato sulla base delle lavorazioni eseguite in parallelo, formula di calcolo: (Totale cronometro : Valenza)
    • "Totale Progressivo" -> tempo totale della rilevazione se composta da più intervalli di tempo
  4. per procedere alla modifica del tempo di "Lavorazione Matricola" occorre premere sul pulsante "Cronometro
  5. nella maschera visualizzata è possibile inserire il nuovo valore di tempo desiderato e poi si preme sul pulsante "OK" per confermarlo
  6. nel riquadro di "Lavorazione Matricola" viene indicato accanto all'icona del "Cronometro" il nuovo valore di tempo immesso, nella voce "Valore calcolato" viene mostrato il tempo che è stato rilevato dal sistema, rimane valorizzato come storico, a memoria che è stata eseguita una modifica
  7. per confermare la modifica del tempo è necessario premere sul pulsante "Salva nella barra degli strumenti

Seguendo le indicazioni sopra riportate è possibile procedere alla modifica degli altri valori di tempo presenti sulla rilevazione.

(Torna all'Indice)

Come variare le quantità prodotte in una rilevazione
In questo paragrafo viene descritto come variare le quantità prodotte indicate in modo errato in una rilevazione.
Aprendo la rilevazione interessata (come indicato nel paragrafo "Come eseguire manutenzione su una rilevazione”) è possibile variare le quantità prodotte seguendo i passi di seguito riportati:

  1. dopo aver richiamato a video la rilevazione in cui variare le quantità prodotte, premere sul pulsante "Modifica"  nella barra degli strumenti
  2. posizionarsi nella scheda "Quantità"
  3. nei campi "Prodotti finiti", "Seconda scelta" e "Scarti" è possibile variare le quantità prodotte
  4. nei riquadri "Quantità analitiche Seconda Scelta" e "Quantità analitiche Scarti" utilizzando i pulsanti "Inserimento" e "Eliminazione è possibile variare le quantità prodotte di seconda scelta e scarto versate in analitico con la specifica della "Causale di scarto"
  5. quando viene variata una quantità prodotta il sistema visualizza un messaggio di avviso per richiedere se devono essere ricalcolate in proporzione anche le quantità prelevate dei materiali (scheda "Materiali"), generalmente si consiglia di eseguire questa operazione premendo sul pulsante "Si"
  6. per confermare la modifica delle quantità prodotte è necessario premere sul pulsante "Salva nella barra degli strumenti

(Torna all'Indice)

Come variare le quantità prelevate dei materiali in una rilevazione
In questo paragrafo viene descritto come variare le quantità prelevate dei materiali indicate in modo errato in una rilevazione.
Aprendo la rilevazione interessata (come indicato nel paragrafo "Come eseguire manutenzione su una rilevazione”) è possibile variare le quantità prelevate seguendo i passi di seguito riportati:

  1. dopo aver richiamato a video la rilevazione in cui variare le quantità prodotte, premere sul pulsante "Modifica"  nella barra degli strumenti
  2. posizionarsi nella scheda "Materiali"
  3. utilizzando i tasti funzione in alto a destra sulla maschera è possibile variare la lista dei materiali:
    • "Inserimento -> premendo su questo pulsante viene visualizzata una maschera di inserimento per indicare un nuovo articolo da inserire nella lista materiali, devono essere indicati i seguenti dati: codice materiale, quantità, causale materiale e lotto (opzionale)
    • "Modifica -> si seleziona una riga della lista materiali premendoci sopra una volta con il tasto sinistro del mouse e poi si preme su questo pulsante per visualizzare la maschera di modifica dei dati della riga selezionata, i dati modificabili sono: codice materiale, quantità, causale materiale e lotto
    • "Sostituzione articolo -> si seleziona una riga della lista materiali premendoci sopra una volta con il tasto sinistro del mouse e poi si preme su questo pulsante per visualizzare la maschera che consente di selezionare l'articolo che sostituisce quello indicato sulla riga selezionata
    • "Eliminazione -> si seleziona una riga della lista materiali premendoci sopra una volta con il tasto sinistro del mouse e poi si preme su questo pulsante per eliminare la riga, viene richiesta una conferma di cancellazione tramite messaggio
  4. per confermare la modifica delle quantità prelevate è necessario premere sul pulsante "Salva nella barra degli strumenti

(Torna all'Indice)

Come variare la scheda Informazioni in una rilevazione
Nella scheda "Informazioni" della maschera di una rilevazione sono presenti i seguenti dati:

Riquadro "Consuntivazione"

  • "Data registrazione" -> data e ora in cui è stata registrata la rilevazione, il dato può essere variato premendo sul pulsante "Modifica, si apre la maschera di modifica nella quale si può indicare nel campo "Nuova data/ora" la nuova data di registrazione desiderata (non considerare i campi "Sincronizza  timer" e "Cronometri attivi" in quanto verranno dismessi nelle prossime versioni del prodotto) e premere sul pulsante "OK"
    NOTA BENE: non è cosentito modificare la data di registrazione su rilevazioni ancora in essere, per esempio non è modificabile la data di registrazione in una rilevazione di inizio lavorazione, per cui non è stata registrata ancora la relativa rilevazione di fine lavorazione
  • "Nome Computer" -> nome del computer in cui è stata registrata la rilevazione
  • "Modificato manualmente" -> se il campo è spuntato, indica che la rilevazione è stata modificata manualmente, il campo non è editabile
  • "ID sincronizzazione" -> il campo mostra il numero di esportazione progressivo con cui la rilevazione è stata esportata verso il software gestionale (ERP), premendo sul pulsante "Sblocca è possibile cancellare il numero di esportazione e rendere la rilevazione di nuovo esportabile verso il software gestionale
    NOTA BENE: porre molta attenzione nell'eseguire questa operazione, al fine di evitare che vengano esportati dati duplicati sul software gestionale

Riquadro "BackOffice"

  • "Numero scheda" -> numero della rilevazione BackOffice da cui è stata generata la rilevazione
  • "Data registrazione" -> data e ora di registrazione della rilevazione BackOffice
  • "Nome Computer" -> nome del computer in cui è stata registrata la rilevazione BackOffice
  • "Modificata manualmente" -> se il campo è spuntato, indica che la rilevazione BackOffice è stata modificata manualmente

Ad eccezione dei campi "Data registrazione" e "ID sincronizzazione" gli altri campi non sono editabili.

(Torna all'Indice)

Come confermare il salvataggio delle modifiche a una rilevazione
Nei paragrafi precedenti è illustrato come apportare le modifiche alle rilevazioni registrate, per confermarne il salvataggio è necessario premere sul pulsante "Salva nella barra degli strumenti.
Al salvataggio viene visualizzato un messaggio di conferma per eseguire il ricalcolo dei dati di consuntivo modificati sulla rilevazione, questa operazione è importante, in quanto si occupa di aggiornare i dati di consuntivo in anagrafica dell'Ordine di produzione indicato nella rilevazione, pertanto occorre rispondere affermativamente al messaggio.

Dopo il salvataggio viene visualizzato un messaggio di log delle operazioni di ricalcolo eseguite, per chiuderlo è sufficiente premere sul pulsante "OK".

Nella maschera della rilevazione, nell'angolo in alto a sinistra vengono visualizzate le schede per ogni operazione di manutenzione che viene eseguita, in questo modo vengono tracciate le modifiche apportate.

(Torna all'Indice)

Quando non è possibile eseguire manutenzione su una rilevazione
Con lo scopo di mantenere i dati affidabili e congruenti, Bravo Manufacturing impedisce di eseguire manutenzioni complete su rilevazioni ancora in essere, altrimenti gli Stati Matricola e Macchina ed i Cronometri (utilizzati per la rilevazione dei tempi) potrebbero essere compromessi.
Per esempio se una Matricola ha smarcato l'inizio di una lavorazione, ma non ha ancora smarcato il relativo fine lavorazione, non è possibile recarsi sulla "Manutenzione Spool" e modificare i dati della rilevazione di inizio lavorazione in modo completo.
Occorre attendere che la Matricola abbia rilevato il fine lavorazione per poter eseguire manutenzioni su queste rilevazioni.
All'apertura di una rilevazione dalla maschera di "Manutenzione Spool" se viene visualizzato un messaggio di avviso che segnala che vi sono stati o cronometri attivi, si indica che l'attività è in corso di esecuzione e pertanto non è possibile eseguire manutenzioni complete.

Dopo aver confermato il messaggio di avviso viene visualizzata automaticamente una maschera che riporta gli stati e cronometri attivi che vincolano la modifica della rilevazione selezionata.

Per chiudere la maschera premere sul pulsante "OK".

NOTA BENE: in questi casi viene consentito di accedere allo stato di modifica della rilevazione premendo sull'apposito pulsante nella barra degli strumenti, ma viene consentito di modificare solo alcuni dati, al fine di garantire il corretto salvataggio delle successive rilevazioni legate alla rilevazione selezionata.

(Torna all'Indice) 

 

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk