Segui

Che cos'è una Macchina IoT?

Sommario
In questo articolo viene spiegato che cos'è una Macchina IoT impiegata in processo produttivo aziendale.

Premessa
Per una corretta consultazione del presente articolo si consiglia di leggere prima l'articolo: "Integrazione Macchine con Bravo Manufacturing".

Che cosa significa IoT?
L'acronimo "IoT", dall'inglese "Internet of things", significa che un qualsiasi oggetto può essere connesso e comunicare, impiegando un insieme di tecnologie hardware e software.
Oggigiorno, questo termine rappresenta il processo di trasformazione digitale in atto nelle aziende, dove le tecnologie vengono applicate nei processi produttivi aziendali per connettere le Macchine ai software, allo scopo di ottenere una raccolta automatizzata dei dati.
Attuare questa integrazione significa accelerare i processi legati alla raccolta digitale dei dati, ottimizzare i tempi di lavorazione dei processi produttivi e disporre di tutte le informazioni necessarie per attuare decisioni strategiche a supporto del business.

Che cos'è una Macchina IoT?
Il termine "Industria 4.0" indica la propensione all'automazione industriale che integra nuove tecnologie produttive, allo scopo di migliorare le condizioni di lavoro e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti.
Il fulcro dell'Industria 4.0 è la connessione tra sistemi fisici e sistemi informatici, che possono interagirsi e collaborare tra loro, cioè Macchine impiegate nei processi produttivi, connesse a sistemi informatici di raccolta ed analisi dei dati di produzione.
Una Macchina IoT è quindi una macchina impiegata in un processo produttivo, che risponde a specifiche caratteristiche previste dalla normativa fiscale dell'Industria 4.0, che può essere integrata ad un sistema informativo aziendale.

controllo-costante-in-ufficio.jpg

 

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk