Segui

La raccolta dati di consuntivo da Macchine IoT

Sommario
Nel presente articolo viene descritto dove e come le rilevazioni dei dati di consuntivo di produzione, generate da interfacciamento con Macchine IoT, vengono registrate su Bravo Manufacturing.

Premessa
Per una corretta consultazione del presente articolo occorre prima leggere gli articoli:

NOTA BENE: le configurazioni indicate negli articoli sopra elencati sono di esempio e potrebbero differire in base alle Macchine IoT presenti in azienda, in base alla configurazione degli Scada Server e in funzione ai risultati che si desidera ottenere.

La raccolta dati di consuntivo da Macchine IoT
I segnali ricevuti dalle Macchine IoT, tramite le configurazioni e i comportamenti descritti negli articoli sopra citati, producono la generazione di rilevazioni con i dati di consuntivo di produzione: tempi di lavorazione, quantità prodotte e prelievi di materiali.
Le rilevazioni sono generate sulla base dei metodi di raccolta dati di Bravo Manufacturing descritti in questi articoli: "I concetti base della raccolta dati in fabbrica" e "La gestione dei tempi sulle lavorazioni parallele".
Le rilevazioni scatenano l'aggiornamento degli Ordini di produzione generando l'avanzamento della produzione.
I dati di consuntivo possono essere controllati tramite i report illustrati in questa sezione della documentazione online di Bravo Manufacturing: "Monitoraggio della produzione".
Nel caso si renda necessario eseguire delle azioni correttive sui dati raccolti, per esempio rettificare le quantità prodotte dichiarate da una lavorazione su una Fase di un Ordine di produzione, è possibile impiegare lo strumento di manutenzione spiegato in questo articolo: "Come eseguire manutenzioni sulle rilevazioni di consuntivazione".
Di seguito è riportata l'immagine della maschera dello Spool rilevazioni su Bravo Desktop da dove è possibile controllare e fare manutenzione sui dati come spiegato nell'articolo sopra citato.

Immagine.png

Approfondimenti
Grazie al servizio Bravo Spool Optimizer, descritto in questo articolo "Come configurare i servizi di raccolta dati da Scada Server", il sistema ottimizza solo le rilevazioni generate da Macchine IoT, raggruppando rilevazioni omogenee in un'unica rilevazione.
Per esempio se vengono generate 10 rilevazioni sequenziali da una Macchina IoT, ciascuna per rilevare una quantità prodotta per una Fase di un Ordine di produzione, il sistema le raggruppa in un'unica rilevazione dove i tempi e le quantità prodotte delle singole rilevazioni vengono sommate.
In questo modo per l'utente è più agevole controllare le rilevazioni, in quanto in termini di numero di rilevazioni registrate, sono più contenute e di più immediata consultazione.

 

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk